Cerchiamo collaboratori occasionali per assistenza e vigilanza per le sessioni d’esame Cambridge Assessment English

International House Accademia Britannica, sta cercando personale a Roma per incrementare il team di collaboratori occasionali con mansioni di assistenza e vigilanza nelle aule per le sessioni d’esame di lingua inglese – certificazioni Cambridge Assessment English.

L’Invigilator deve avere i seguenti requisiti:

  • Maggiore età
  • Affidabilità, puntualità, massima serietà e discrezione
  • Forte senso di responsabilità
  • Attitudine al lavoro di gruppo
  • Conoscenza inglese B1 e B2 ove possibile
  • Cittadinanza o permesso di soggiorno in regola
  • Stato Casellario giudiziale: nullo

ll training di formazione gratuito per diventare Invigilator nel nostro Centro sarà tenuto a febbraio 2020, in data ancora da definire.

Durante il training (di circa due ore) verrà spiegato in cosa consiste il lavoro e quali sono i doveri degli Invigilator Cambridge. Al termine dell’incontro sarà inviato un test per cementare le nozioni apprese.

Il superamento del test permetterà di essere inseriti nel database degli invigilators presso il Nostro Centro.

Ore lavorative: 4 – 8 ore a sessione.

Giornate lavorative: dal lunedì al sabato, occasionalmente domenica

Pagamento: prestazione occasionale con ritenuta d’acconto al 20%

Se interessati, preghiamo di inviare il CV al nostro Dipartimento Esami iscrizioniesami@ihromamz.it

Perché scegliere un soggiorno studio all’estero per imparare l’inglese

Il miglior metodo per conoscere il mondo, è conoscere le sue lingue.
Il miglior metodo per imparale è viverle, con i soggiorni studio all’estero International House.

Studiare all’estero è da sempre un’esperienza formativa utile sia per gli studenti delle scuole secondarie che per chi frequenta l’università o è già inserito attivamente nel mondo del lavoro. Mentre si scopre la storia, la cultura, lo stile di vita di una nazione straniera, è infatti possibile migliorare le proprie competenze linguistiche.

Imparare una nuova lingua direttamente nel paese dove si parla è un modo meraviglioso di conoscere il mondo. Mentre impariamo a relazionarci con le persone e miglioriamo la nostra proprietà di linguaggio infatti, entriamo in contatto con la cultura locale, con la storia e con le bellezze naturali del luogo.

Studiare all’estero vuol dire anche sperimentare nuove forme di didattica per l’apprendimento della lingua straniera. La metodologia adottata rappresenta un elemento fondamentale per selezionare l’ente giusto a cui affidarsi per la propria formazione linguistica all’estero. Tra i migliori al mondo non può che esserci International House, forte di un network di 159 scuole in 52 nazioni e oltre 50 anni di esperienza nell’insegnamento delle lingue e nella formazione di insegnanti di inglese.

Un soggiorno studio all’estero ti consente di praticare la lingua ogni giorno: una full immersion che cambierà per sempre il tuo modo di “pensare” la lingua straniera.

Le migliori località dove studiare inglese all’estero

International House – Accademia Britannica Roma propone moltissime esperienze di studio all’estero, articolate in:

Tra i soggiorni studio per adulti, oltre la bellissima sede di Londra, segnaliamo alcune mete suggestive come Brisbane in Australia, Cape Town in Sudafrica e San Diego nella splendida cornice della California. Si tratta di paesi molto distanti dall’Italia e che non capita spesso di visitare. Perché non cogliere l’opportunità di migliorare la conoscenza della lingua esplorando una di queste splendide località?

Per i più giovani, invece, International House offre un servizio di consulenza e organizzazione di vacanze studio estive in ogni parte del mondo. Molto interessanti le mete di Belfast nella suggestiva Irlanda del Nord e Toronto, la metropoli più attraente del panorama canadese.

Per i professionisti in cerca di nuove opportunità di business o mossi dalla voglia di coltivare il proprio background linguistico, segnaliamo le sedi di NewcastleManchester e Dublino, realtà che offrono molte opportunità dal punto di vista lavorativo oltre che formativo.

Vuoi saperne di più sui nostri corsi all’estero? Contattaci subito!

Impara un’altra lingua, apri nuovi orizzonti!

La lingua è comunicazione. Comunicazione è aprirsi all’esterno, all’altro, allargare i propri orizzonti e le proprie possibilità, arricchirsi. Parliamo usando una lingua, la “nostra” lingua. Ma perché imparare una lingua straniera ? Quante buone ragioni ci sono?

Per lo studio: Con una buona conoscenza dell’inglese o di un’altra lingua comunitaria si può frequentare l’Università in un altro paese europeo, o accedere a master e corsi post-laurea nelle Università di tutto il mondo.

Per il lavoro: La conoscenza delle lingue può migliorare le proprie prospettive di lavoro: ormai moltissime imprese tendono ad assumere persone che già conoscono le lingue o investono nella formazione linguistica del proprio personale

Per  puro interesse personale: Per sentirsi più sicuri quando si viaggia; per conoscere  e capire persone e culture di altri paesi e abbattere le barriere che dividono i popoli; o semplicemente per  arricchire la nostra vita quotidiana: per cantare, leggere, scrivere, chattare…

Per allenare il cervello: Studiosi e linguisti assicurano che i bilingue possiedono una malleabilità e flessibilità cognitiva superiore a quella dei monolingue. La conoscenza di una seconda lingua permetterebbe, infatti, di sviluppare l’intelligenza verbale, la formazione di concetti, il ragionamento globale e di stimolare la scoperta delle regole alla base della soluzione dei problemi.

Imparare una lingua può sembrare difficilissimo, all’inizio. Ma quando cominci a padroneggiarla.. pensa a quante cose può servirti, quante porte ti può aprire, dove ti può portare!

L’inglese è la lingua più parlata al mondo, quasi due miliardi di persone, anche se le stime variano parecchio. E’ la lingua ufficiale di Regno Unito, Australia, U.S.A., Canada, Irlanda, Nuova Zelanda ed i Paesi Caraibici di colonizzazione britannica. E’ la seconda lingua di moltissime nazioni e lingua ufficiale di moltissime organizzazioni internazionali. E’ la lingua del mondo degli affari e delle carriere internazionali. E’ la lingua di internet: un terzo della rete funziona in inglese. Ed è una vera lingua franca usata tra persone dalle provenienze più disparate che hanno linguaggi lontani tra loro e che nell’inglese trovano una base comune per intendersi,  conoscersi.

I  nostri corsi di inglese si basano su situazioni reali e pratiche, e danno l’opportunità di imparare in un contesto vivo e stimolante.

International House – Accademia Britannica  è la tua scuola se vuoi parlare l’inglese con la sicurezza di chi possiede un buon vocabolario, conosce la struttura del linguaggio ed è in grado di affrontare le diverse situazioni della vita reale, sia in Italia che all’estero.

Tu mettici la forza delle tue motivazioni, noi ci mettiamo l’esperienza, la professionalità,  il dinamismo, la cura, l’affidabilità che da 50 anni fanno di noi un punto di riferimento costante per  chi vuole imparare davvero.

Gli esami Cambridge ESOL

Bene, ora un po’ di inglese lo sai.

Stai pensando di frequentare l’Università o un Master all’estero. O magari addiritura di trovare lavoro all’estero. Hai dato un’occhiata alle domande di ammissione e a vari modelli di CV e hai visto che i “certificati” o sono direttamente richiesti dalle Università o, in un CV, danno consistenza e peso alle tue dichiarazioni di conoscere la lingua, e ti sei reso conto che un certificato ancora non lo hai. In rete hai trovato una quantità di sigle indecifrabili di esami di lingua inglese (KET, PET, FIRST, CAE, IELTS…) e proprio non sai quale scegliere. Le due cose più importanti da avere chiare sono: 1) il tuo livello di conoscenza della lingua e 2) il perchè vuoi ottenere una certificazione (studio o lavoro?). Tieni presente che questi due aspetti spesso sono collegati: senza la “giusta” certificazione molte aziende o università restano inacessibili.

Gli esami di Cambridge ESOL (KET, PET, FIRST, CAE, IELTS…) sono la più ampia gamma a livello mondiale di certificati per la lingua inglese. Valutano, tutti e quattro gli aspetti fondamentali della lingua: l’ascolto, la comunicazione orale, la lettura e la comunicazione scritta, e proprio per questo garantiscono una valutazione affidabile della tua competenza linguistica complessiva.

Sono collegati ad un sistema internazionale di livelli di conoscenza linguistica, il Common European Framework (CEF) del Consiglio d’Europa, utilizzato per la valutazione della conoscenza di tutte le lingue europee: un vantaggio di maggiore mobilità di lavoro e di studio nell’Unione Europea. Ogni anno oltre un milione e mezzo di candidati in tutto il mondo sostiene questi esami, che prevedono livelli che vanno dal principiante all’avanzato. In Italia, lo scorso anno, gli esami Cambridge sono stati sostenuti da più di 100.000 candidati.

Gli esami ESOL:

  • Sono riconosciuti dalle scuole italiane come crediti formativi.
  • Sono riconosciuti da molte facoltà universitarie italiane come crediti formativi universitari o per l’ammissione al progetto Erasmus.
  • Sono riconosciuti e stimati in tutti i settori commerciali, industriali e finanziarie; costituiscono un ottimo arricchimento del proprio curriculum professionale.
  • Gli esami di livello più avanzato – CAE e Proficiency – sono riconosciuti per l’ammissione alla frequenza dei corsi di quasi tutte le università anglofone.

International House – Accademia Britannica è centro di esame autorizzato per tutti gli esami di Cambridge, e se vuoi possiamo aiutarti a capire meglio quale certificazione fa al caso tuo. A te poi la scelta di ottenerla!

Se intanto vuoi avere qualche informazione in più sulle diverse certificazioni, clicca qui