Home Blog 4 mete turistiche English Friendly
12 Agosto 2018

4 mete turistiche English Friendly

Il solo pensiero che le vacanze estive si siano già concluse fa venir voglia a chiunque di scappare altrove ed acquistare un biglietto aereo di sola andata verso una qualsiasi meta a patto che sia lontana, anzi, lontanissima!

Se anche tu hai voglia di fuggire dalla frenetica vita di tutti i giorni e rimanere scollegato per un altro po’, non temere: ci sono moltissime mete che fanno al caso tuo ed in cui potrai vivere in tutta tranquillità grazie alla sola conoscenza dell’inglese.

Sono infatti oltre 50 le nazioni in cui l’inglese costituisce la lingua ufficiale ma oltre a queste sono moltissimi i paesi in cui l’inglese rappresenta a tutti gli effetti una seconda lingua, parlata correttamente dalla gran parte della popolazione.

Tra le tante papabili località ecco le mete english friendly che abbiamo selezionato per voi:

 

  • Antigua
  • Hong Kong
  • Norvegia
  • Nuova Zelanda

 

Antigua

Situata nella parte orientale dei Caraibi, nel gruppo di isole delle Piccole Antille, vede l’inglese come la sua prima lingua ed è famosa per la presenza di 365 spiagge mozzafiato: a detta degli abitanti del posto una per ogni giorno dell’anno.

L’isola di Antigua ha ancora un forte carattere britannico intuibile dalla presenza di case che ricordano i cottage inglesi, con la differenza però che sono circondate da palme, mare cristallino, zip-line nella foresta e popolate di voli in elicottero e moltissimi eventi sportivi.

In fondo poi, chi è che non vorrebbe vivere ai Caraibi?

 

Norvegia

I norvegesi sono tra le popolazioni europee a conoscere meglio l’inglese, che viene infatti parlato correttamente da persone appartenenti ad ogni fascia di età, costituendo così la seconda lingua nazionale.

Tra meravigliosi fiordi e ghiacciai, la Norvegia è uno dei paesi più puliti e sicuri d’Europa. Grazie alla stabile economia, la libertà d’impresa, gli ingenti stipendi e l’elevata richiesta di personale specializzato, rappresenta il Paese Europeo con il migliore tenore di vita.

Per i resistenti al freddo è sicuramente tra le mete più English friendly tra quelle che vi consigliamo!

 

Hong Kong

Essendo stata una colonia britannica per più di 150 anni, ancora oggi ad Hong Kong si parla, oltre al cantonese, anche l’inglese. È una grande realtà commerciale e culturale, nonché un non indifferente centro finanziario. Qui si vive decisamente bene, gli stipendi sono infatti proporzionati al costo della vita (che tra l’altro è relativamente basso), le opportunità di carriera sono ottime e le tasse modeste. L’unica pecca è rappresentata dall’elevato costo degli affitti e degli immobili in generale.

Se consideriamo però gli innumerevoli grattacieli che garantiscono un panorama urbano strepitoso ed un sistema di trasporti estremamente moderno e funzionale, è sicuramente una meta lontana ma molto invitante… non trovate?

 

Nuova Zelanda

L’inglese parlato in Nuova Zelanda è tale e quale a quello diffuso in Inghilterra e negli Stati Uniti (in quanto paese madrelingua inglese) ad eccezione dell’accento locale un pò particolare, con il quale però ci si abituerà in una manciata di giorni.

Si distingue per la scarsa densità di persone, lo stile di vita decisamente rilassante e la natura incontaminata che la rendono una meta ideale per un’esperienza a contatto con la vastissima natura che la caratterizza. Tra le principali attrazioni naturali troviamo:

  • La foresta pluviale
  • le splendide spiagge
  • i laghi
  • le montagne e ghiacciai

Questi elementi contribuiscono a rendere la Nuova Zelanda uno degli ultimi paradisi terrestri ancora esistenti in cui potersi abbandonare al relax dopo un duro anno di lavoro!

 

Non aspettare per raggiungere la meta dei tuoi sogni! Migliora la tua conoscenza della lingua inglese con i corsi di Accademia Britannica Roma e parti subito per il tuo viaggio. Richiedi maggiori informazioni!

HAI DOMANDE?

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi o sulle certificazioni
che puoi conseguire presso la nostra scuola? Scrivici qui sotto!